Author Archives: admin

Occhi aperti sulla Fase 2: la pandemia, la crisi, il prezzo da pagare

Sono passati circa tre mesi da quei giorni di febbraio in cui tentennamenti e pavidi rimpalli di responsabilità tra governo nazionale e Regione Lombardia condussero alla mancata zona rossa ad Alzano e Nembro e alla drammatica esplosione della pandemia di coronavirus in Val Seriana prima, e in tutta la provincia di Bergamo poi. Una vicenda […]

Il sindacato AS.I.A. in presidio a difesa dei diritti degli inquilini

Bergamo – Si sono dati appuntamento questa mattina alle 10 di fronte al comune di Bergamo, i/le militanti del sndacato As.I.A. e numerose altre persone, solidali e abitanti con problemi abitativi, per chiedere un incontro con la giunta comunale. Già venti giorni fa – fanno sapere i membri del sindacato – era stata protocollata una […]

I medici di base nella Fase 2 – intervista alla dott.ssa Pedrini

Bergamo – Perché su 700 medici di base in bergamasca 150 si sono ammalati di Covid-19 e 6 sono deceduti? Quali sono stati gli errori e le responsabilità nel gestire la Fase 1? In che modo e in che condizioni i medici di base si apprestano ad affrontare la fase 2? Queste sono alcune delle […]

Magari avessimo letto il Manzoni

Magari avessimo letto il Manzoni! Era ancora inizio marzo, quando professorini e professoroni dalle colonne di vari quotidiani suggerivano agli studenti di rimanere calmi e leggersi i capitoli sulla peste de I promessi sposi. Magari l’avessero fatto loro, in primis, avrebbero evitato il consiglio e avrebbero cominciato a tremare sul serio. Magari qualcuno che guida […]

Lo dobbiamo a Viviana. A proposito di emergenza sanitaria e violenza di genere

Bergamo – Viviana è stata uccisa dal partner Cristian Michele Locatelli tra le mura domestiche, nella casa di famiglia che condivideva a Bergamo con i genitori e lo zio, nel mezzo della quarantena che da settimane costringe la popolazione urbana a un confinamento domiciliare tanto necessario quanto sofferto. Viviana è stata brutalizzata dall’uomo con cui […]

Le strade del 25 aprile non finiscono mai

 Bergamo – Quest’anno il 25 aprile non potremo festeggiarlo nelle strade. La festa della Liberazione non potrà essere celebrata dal consueto corteo cittadino, dai concerti, dai pranzi sociali. Quest’anno la situazione emergenziale in cui siamo costretti e costrette a vivere ci obbliga a stare chiusi in casa, isolati, senza possibilità di incontro, di scambio. […]

Cronache dalla quarantena: il lavoro dietro al lavoro dello spettacolo

Continua la rubrica delle Cronache dalla quarantena: qui pubblichiamo la lettera di un lavoratore dello spettacolo di Bergamo, che fa riflettere sulla situazione attuale di quei lavoratori e lavoratrici che di solito rendono possibili i grandi e piccoli eventi culturali. “ “Quando salirai su quel “semplice, piccolo” palco, o quando ti appresterai (giustamente) a goderti […]