Sanità

Non si ferma lo sciopero in Tenaris

Dalmine – “Lavoro alla Tenaris Dalmine e faccio parte del sindacato FLMU CUB”. Racconta Massimo “in Tenaris Dalmine il reparto che produce le bombole per l’ossigeno ad uso ospedaliero vi lavorano un 30 persone. In Dalmine siamo circa 1300”. Proprio la produzione di bombole è stata la scusa per l’azienda per riaprire ma soprattutto l’elemento […]

Cronache dalla quarantena: la scuola dentro il sistema

Pubblichiamo questa lettera ricevuta da una maestra che lavora presso una scuola primaria in provincia di Bergamo: una testimonianza che racconta le difficoltà del mondo della scuola. Bergamo – Dalle vacanze di carnevale, ormai, sembra passata un’eternità. Quello che sembrava non toccarci da vicino si è improvvisamente materializzato nella nostra città, invadendola, così velocemente che […]

La Caporetto della sanità lombarda: Bergamo sarà sacrificata di nuovo?

Bergamo – È sufficiente una rapida rassegna stampa per misurare l’ottimismo dei media italiani, megafono dei rappresentanti di Protezione Civile e istituzioni di governo che, nell’ormai consueto appuntamento delle conferenze stampa giornaliere, snocciolano numeri incoraggianti. Le parole del giorno sono ‘discesa’, ‘rallentamento’ e ‘stabilizzazione’, mentre Brusaferro, dell’Istituto Superiore della Sanità, si spinge un poco più […]

Cronache dalla quarantena: testimonianza di un residente di Seriate

Seriate – Sto trascorrendo la quarantena in casa con la mia famiglia e con un altalenante collegamento internet (non mi dilungo su quanto ritengo tutto questo essere un privilegio per niente scontato e su come non dovrebbe esserlo affatto). I miei genitori sono entrambi lavoratori statali: mio padre è infermiere di terapia intensiva, mia madre […]

Una petizione per intitolare il nuovo ospedale da campo a Don Fausto

Bergamo – E’ nato da quattro giorni, e già conta più di 4500 membri, il gruppo Facebook che costituisce sicuramente il più grande omaggio, inevitabilmente virtuale, che la città ha tributato a don Fausto Resmini dopo la sua morte per Covid-19. Si chiama, e nel nome c’è già il senso dell’iniziativa, “Ospedale da campo Don […]