Ambiente e Territorio

Fara

Il parcheggio della discordia

Bergamo - Avete sentito parlare del parcheggio della Fara? Probabilmente visto che è una delle opere più controverse e dispendiose della nostra città. Per questo abbiamo deciso di far luce su questo progetto, che a parole tutti dicono non volere, ma che nei fatti ha incassato l’assenso bipartisan delle forze politiche di centro destra e centro […]
19024931_10208546926582575_3453571528422310481_o

Parcheggio della Fara: la spina nel fianco della giunta Gori

Bergamo- Un’ assemblea molto partecipata e ricca di interventi quello organizzata ieri in Piazza Vecchia dal comitato No parking Fara, contro il parcheggio multipiano in città alta: formatosi da poco, esso riunisce diversi cittadini e cittadine che ritengono il progetto dannoso e penalizzante per la città. Più di mille le firme già raccolte contro il […]
14344065_639216486233284_1961888325903604744_n

Sblocca Italia e inceneritore: un mix “letale” per Calusco d’Adda

Calusco d’Adda – L’appuntamento è fissato per sabato 4 febbraio presso gli uffici del sindaco di Solza. I comitati di residenti consegneranno la raccolta firme per richiedere, direttamente alle istituzioni locali, un’analisi epidemiologica che accerti lo stato di salute dei residenti vicini al forno dell’Italcementi di Calusco. Non è la prima iniziativa dei comitati e […]
Bremboski05

La Foppolo da bere

Foppolo - Forse è dagli anni ’60 che per qualche ragione si è deciso che un paesino delle Orobie dovesse diventare il laboratorio imprenditoriale del turismo bergamasco. Una sorta di “Cortina d’Ampezzo” (come se non ne bastasse già una!), il cui progetto ha deturpato per sempre uno squarcio di valle. Eppure ciò che è avvenuto […]
passerella-christo-8

Un Natale senza Christo: cosa resta di Floating Piers

Sulzano – “Un successo mondiale ed un modello di sviluppo per tutto il Paese”. Cosi Roberto Maroni aveva definito l’opera di Christo il 6 Luglio 2016. Le cose, però, sono andate diversamente. Aperta per 16 giorni e con un milione e duecento mila visite, l’indotto commerciale non ha registrato il risultato prospettato e l’economia della […]
FB_IMG_1477658460065

Aeroporto di Orio: le responsabilità della politica

Orio al Serio - La camminata di sabato pomeriggio, indetta dai comuni di Azzano, Bagnatica, Bolgare, Brusaporto, Cavernago, Grassobbio, Grumello del Monte, Orio al Serio, Lallio, Seriate, Stezzano, insieme al coordinamento dei comitati aeroportuali di Azzano, Bagnatica, Bergamo, Grassobbio, Orio al Serio, Seriate e Treviolo, ha riacceso i riflettori su una vicenda che da anni […]