Il disastro del parcheggio alla Fara: facciamo il punto

Bergamo- Sono giorni di lavoro ininterrotto quelli che sta affrontando il Comune di Bergamo per adeguarsi alla Delibera che l’Autorità Nazionale Anti Corruzione (ANAC) ha emesso il 9 settembre, e alla quale chiede un riscontro entro il termine perentorio di 45 giorni. Un breve riassunto: L’interessamento di ANAC alla vicenda del Parcheggio di Via della […]

L’inferno dell’educatore

Bergamo – Oggi, 24 settembre, è stato sciopero nazionale degli educatori e degli assistenti scolastici. A indirlo il sindacato USB, con un comunicato sulla sua pagina web in cui vengono messi nero su bianco il timori che inevitabilmente accompagna queste figure professionali: come verrebbe gestito un eventuale nuovo lockdown della scuola? In quale estremamente precaria situazione […]

Scuola: nuovi virus e vecchi problemi

Bergamo – Dopo una pausa lunga sei mesi, finalmente in Lombardia anche le scuole (le prime a chiudere, le ultime a riaprire) hanno ripreso (infanzia e nidi, lunedì 7) o riprenderanno a breve (oggi, 14 settembre,  le primarie e le secondarie). Per varie settimane si avvicendavano sui giornali le notizie a riguardo, per lo più […]

Black lives matter: in presidio contro razzismo e ipocrisia

Bergamo- ieri sera sul Sentierone si è svolto il presidio Black Lives Matter, realtà nata a Bergamo e in molte altre città in tutto il mondo dopo l’omicidio di George Floyd da parte della polizia a Minneapolis, negli Stati Uniti. Da allora in tutto il pianeta sono nati movimenti di protesta a tutela delle minoranze […]

La lotta dei lavoratori Semantic per la difesa del posto di lavoro

Bergamo- Lunedi 7 settembre ha avuto luogo un presidio fuori dal palazzo della Provincia, in cui i delegati sindacali della Semantic di Osio Sopra hanno incontrato i vertici istituzionali per provare a trovare una soluzione circa la drammatica situazione dei lavoratori dell’azienda. Giovedì scorso infatti i vertici aziendali hanno fatto sapere ai propri dipendenti che […]

Scioperi e mobilitazioni: i lavoratori DHL non si fermano

Bergamo – Da questa mattina i lavoratori DHL di Orio al Serio sono in sciopero: la causa principale riguarda le conseguenze dell’apertura dell’hub dell’azienda a Malpensa, che potrebbe comportare, nella “migliore” delle ipotesi, il trasferimento dei lavoratori da Bergamo alla provincia di Milano e, nella peggiore, addirittura il licenziamento collettivo. Dopo anni in cui l’apertura […]

La DHL ostacola le nuove elezioni, ma i lavoratori non si fermano

Bergamo – Si vota dalla scorsa domenica alla DHL di Bergamo. L’azienda, che non si è fermata nemmeno nel periodo più critico e delicato dell’emergenza sanitaria (decisione che aveva portato i lavoratori a scioperare)   conta oggi circa 500 dipendenti nel polo di Orio al Serio; ma non è più un segreto l’apertura dell’hub a Malpensa, […]