Treviglio: sotto sfratto, aggredita e picchiata

Treviglio– Una storia sconvolgente che si sta consumando nella nostra provincia: una donna, che vive sola con i suoi due figli, ha denunciato di essere stata aggredita da un uomo, parente dei proprietari della casa in cui abita, sabato 10 novembre a Treviglio.

La donna stava rientrando in casa e si trovava nel cortile dell’abitazione con i due figli quando una macchina s’è accostata: una donna ha iniziato a inveire contro di lei e poco dopo un uomo è sceso dall’autovettura. Avvicinatosi, ha iniziato a spintonarla: così la donna è caduta e l’aggressore s’è accanito su di lei, malmenandola e dandole calci. Durante l’aggressione le è stato intimato più volte di andarsene e di stare zitta. Fortunatamente alcuni passanti e vicini di casa sono intervenuti, ma alla donna l’aggressione è costata 7 giorni di prognosi.

La storia è stata resa pubblica dal Comitato di Lotta Casa per Tutti di Treviglio: “I proprietari di casa si sono sentiti legittimati ad aggredire la signora, perché al momento si trova in difficoltà con il pagamento dell’affitto, motivo per cui subisce già una procedura di sfratto. Il contesto legislativo in proposito, dal Piano casa di Renzi al Decreto Sicurezza di Salvini, è stato volutamente pensato dai governi per difendere gli interessi dei proprietari. Si fanno passare come colpevoli coloro che per condizione economica non possono più sostenere certe spese, che sono essenziali. Questa condizione non è altro che il risultato di quelle stesse manovre legislative. A differenza dei vili aggressori, noi sappiamo chi sono i responsabili di questa situazione, lo Stato e i grandi proprietari, non di certo le famiglie in difficoltà” hanno commentato gli attivisti, che raccontano che questo non è stato il primo episodio di intimidazioni subito dalla donna.

Per queste ragioni gli attivisti hanno deciso di dare vita ad alcuni momenti di solidarietà nei confronti della donna: il primo sarà lunedì 12 novembre dalle 10 in Via Cavour 10 a Treviglio. Nello stesso luogo è in programma un’assemblea per martedì 13 alle 15,30.

Leave a Reply