Discriminazioni

immigrati-in-fila-per-permesso-di-soggiorno

“Richiedenti asilo per strada”: ecco i responsabili

Bergamo - Richiedenti asilo costretti a lasciare i centri d’accoglienza dopo tre giorni dalla presentazione di ricorso in corte d’appello: questa la decisione della prefettura di Bergamo, questo il destino che attende probabilmente molti di coloro che vivono nei CAS della provincia bergamasca. Intanto nelle strutture d’accoglienza la tensione sale, come a San Paolo D’argon […]
IMG_15701-640x360

“Richiedenti asilo per strada”: così ha deciso la prefettura

Bergamo - Il problema dei richiedenti asilo continua a suscitare un ampio dibattito pubblico sul nostro territorio a livello nazionale. Qualche giorno fa, addirittura, il nostro sindaco Giorgio Gori si è recato in Vaticano, con altri suoi 80 colleghi, all’incontro “Europa; i rifugiati sono nostri fratelli” per discutere del problema dell’accoglienza migranti. Gori ha le […]